UNA MOLE DI PANETTONI
Quinta edizione
 
Una Mole di Panettoni è la quinta edizione interamente dedicata al panettone artigianale. L’evento riunirà capolavori di quest’arte bianca creati da pasticceri, laboratori e aziende di eccellenza fra cui i Maestri del Gusto, selezionati dalla Camera di commercio di Torino, che hanno come obiettivo comune l’utilizzo di ingredienti di alta qualità.

Ideato e organizzato dall‘agenzia di eventi Dettagli, ha celebrato la sua prima edizione nelle  sale di Palazzo Cavour nel dicembre 2012 con la partecipazione di 5000 visitatori.
La seconda e terza edizione si sono svolte nelle sale storiche del Museo del Risorgimento Italiano a Palazzo Carignano nel 2013 e 2014 e le edizioni successive si sono svolte nelle sale dell'Hotel Principi di Piemonte con la partecipazione di quaranta artigiani pasticceri provenienti da tutta Italia e di venti mila visitatori. 

Nato sicuramente a Milano più di 500 anni fa e diventato famoso in tutto il mondo, il panettone è un  prodotto davvero unico, tra i pochi che ancora conservano l’ antico metodo di lievitazione naturale. Una tradizione che, però, si rinnova. Infatti, negli ultimi vent’ anni, sono state proposte numerose  variazioni: liscio, farcito, con o senza glassa, ripieno di crema, cioccolato o gelato, con o senza uvetta o frutta candita..
Ogni anno sulle tavole delle feste natalizie questo dolce tipico non può mancare!

La quinta edizione di Una Mole di Panettoni si terrà a Torino ai Principi di Piemonte, un affascinante ed elegante hotel 5 stelle ubicato nel cuore della città in Via Piero Gobetti, proprio di fronte alla rinomata via Roma. L’albergo  rappresenta un vero e proprio patrimonio storico della città, non solo per la sua indubbia bellezza architettonica, ma anche per tutto ciò che può offrire ai propri ospiti.
La bellezza, lo splendore fastoso, la ricchezza di particolari legata agli spazi architettonici, i preziosi decori, i mosaici di Venini e gli storici vetri di Murano sono solo un affascinante contorno di tutto ciò che questa struttura può realmente offrire. L’ambientazione unica, sapientemente combinata con sale di diversa capienza e metratura, offrono e rappresentano il luogo ideale per realizzare questo evento.


UNA MOLE DI….INCONTRI

 Una passeggiata golosa con le interpretazioni regionali del dolce che unisce l’Italia. 
 
Hôtel Principi di Piemonte – Piano Terra– Sala Angolo Sabaudo 
Eventi  gratuiti per il pubblico fino ad esaurimento posti 
Coordina e presenta: Alessandro Felis, agronomo e giornalista enogastronomico In collaborazione con Confagricoltura Torino e Accademia per Buongustai “Sac à Poche”
 

SABATO 19 /11/2016 

Ore 12.00 – 13.00 L’APERITIVO A TORINO? CON IL PANETTONE! Il rito della capitale sabauda incontra le sorprendenti variazioni salate sul tema del dolce natalizio e si accompagna all’Erbaluce di Caluso della cantina La Masera di Piverone (To). Con le pasticcerie Arleo di Genova e Attilio Servi di Pomezia (Roma).  

Ore 13.30 – 14.30 QUANDO IL PANETTONE VIEN DALLA CAMPANIA! Varianti e contaminazioni, l’impasto del lievitato nato tra le nebbie padane si arricchisce dei frutti del sole. (Primo incontro). Partecipano le pasticcerie De Vivo (Pompei – Na), Saltarelli (Cellole - Ce) e il panificio Ascolese (San Valentino Toiro - Sa).  

Ore 15.00 – 16.00 SOTTO LA  MOLE, PANETTONE E CIOCCOLATO SONO DI CASA! I classici piemontesi proposti dai Maestri del Gusto torinesi Giovanni Dell’Agnese, Giovanni Scalenghe e Ziccat. 

Ore 17.00 – 18.00 DECLINAZIONI DOLCI E SALATE DEL PANETTONE.  Alcune ricette sfiziose per un menu … a tutto panettone. Lezione di cucina a cura di Giada Bosco e  Mary Mannara del Melograno di Torino.  
 
DOMENICA 20/11/2016 

Ore 12.00 – 13.30 GHIOTTE DECLINAZIONI DALLA PENISOLA. Dal nord al sud, tanti ingredienti e sfumature, per un solo piacere.  Partecipano Bacco (Bronte – Ct) e le pasticcerie  Café du soir (Agnone - Is), Domenico Beltrame (Verona), Forno Sammarco (San Marco in Lamis - FG) e il panificio Pagnani (Arcevia - An).  

Ore 14.00 – 15.00 QUANDO IL PANETTONE VIEN DALLA CAMPANIA! Declinazioni e contaminazioni, l’impasto del lievitato nato tra le nebbie padane si arricchisce dei frutti del sole. (Secondo incontro). Partecipano le pasticcerie D’Elia (Prato Perillo di Teggiano - SA) e Gabbiano (Pompei – Na). 

ORE 15.00 – 16.00  PIEMONTESE, MILANESE OPPURE... Il solito dilemma per golosi impenitenti.  Partecipano i Maestri del Gusto Avidano da Chieri, il Forno dell’Angolo e Voglia di Pane da Torino. Interviene Costanza Rizzi, tecnologa del Molino Dallagiovanna. 

Ore 16.30 – 17.30 COSI’ COME VUOLE LA TRADIZIONE! Panettone con glassa di nocciole e “sanbajon” al Caluso passito per suggellare l’indissolubile legame con le nostre origini. Con la partecipazione di Galup (Pinerolo - To), Fantolino (Fiano - To) e la cantina Cieck di San Giorgio Canavese. Cucina Giuseppe Fonsdituri, chef di “Casa Savoia”, ristorante dell’hôtel Principi di Piemonte. 

Ore 18.00 – 18.30 PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL CONCORSO “UNA MOLE DI PANETTONI” 2016. Verranno proclamati i primi delle quattro categorie in gara: tradizionale (milanese e piemontese), creativo e salato. 

Evento
 
Brochure Catalogo Rassegna
 
Studio
Studio
Studio
Studio
 
Studio
Studio
Studio
Studio